Fil d'ariane Fil d'ariane

Agrégateur de contenus Agrégateur de contenus

PON - POC Piano nazionale di rafforzamento dei servizi e delle misure di politica attiva del lavoro

PON - POC Piano nazionale di rafforzamento dei servizi e delle misure di politica attiva del lavoro

 

Il Piano nazionale di rafforzamento dei servizi e delle misure di
politica attiva del lavoro

 

 

Il Piano di rafforzamento è realizzato tramite le  risorse del POC SPAO e del PON INCLUSIONE e prevede l’inserimento di personale particolarmente qualificato all’interno dei Centri per l’impiego per rafforzare i servizi e aumentarne l’efficacia e l’efficienza.

Il Piano, adottato dalla Conferenza Unificata del 21 dicembre 2017,  prevede una governance multilivello che si articola principalmente nelle Regioni in qualità di soggetti attuatori e nell’ANPAL,quale ente di coordinamento nella definizione di regole e di strumenti comuni e titolare
delle attività di monitoraggio e valutazione.


Poc Spao

 

  • Il POC SPAO è  un programma complementare al PON SPAO con l’obiettivo di sviluppare azioni di politica attiva del lavoro volte a promuovere l’occupazione e a rafforzare i servizi per l’impiego.

  • IL POC Spao interviene nell’ambito del PON SPAO (Programma operativo nazionale Sistemi di politiche attive per l'occupazione), finanziato dal Fondo sociale europeo che supporta le riforme strutturali in tema di occupazione, mercato del lavoro, capitale umano e produttività e sostiene gli obiettivi di crescita dell'Italia.

  • L’Autorità di Gestione del programma è l’Agenzia Nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL)

 

 

Pon Inclusione

 

  • Il Programma operativo nazionale Inclusione, cofinanziato dal Fondo sociale europeo, intende contribuire al processo che mira a definire i livelli essenziali di alcune prestazioni sociali, affinché queste siano garantite in modo uniforme in tutte le regioni italiane. Supporta l’attuazione del Reddito di cittadinanza, la più recente misura di sostegno al reddito introdotta nel 2019.
     

  • L’Autorità di Gestione del programmma è il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - D.G. per la lotta alla povertà e la programmazione sociale.


 



Nell’ambito del Piano di rafforzamento, l’Agenzia Regionale Toscana per l’impiego  (ARTI) interviene attraverso i due programmi operativi in qualità di Organismo Intermedio (O.I.) con la finalità di operare un potenziamento e uno sviluppo dei servizi per l’impiego attraverso l’inserimento di personale aggiuntivo dotato di specifiche competenze.


Prevista l'assunzione di operatori dei Centri per l'Impiego a tempo determinato
 

Risorse correlate:

Approvazione schema di Convenzione per svolgimento funzioni O.I nell’ambito del Poc Spao (D.G.R n. 314 del 11/03/2019)
Adozione Piano di attuazione intervento (Decreto ARTI n.208 del 10/05/2019)
Adozione Sistema di gestione e controllo O.I. POC SPAO

Risorse correlate:

Approvazione schema di Convenzione per svolgimento funzioni O.I nell’ambito del Pon Inclusione (D.G.R n. 808 del 17/06/2019)
Adozione Piano di attuazione intervento (Decreto ARTI n. 61 del 01/03/2021)
Adozione Sistema di gestione e controllo O.I. PON Inclusione (Decreto ARTI n. 61 del 01/03/2021)

 

 

Ultimo aggiornamento: 10.06.2021
Condividi